Pink Floyd. “Delicate Sound of Thunder” arriva in home video in versione restaurata

Il live sarà disponibile in Blu-ray, DVD, 2CD, triplo vinile e in un'edizione deluxe da 4 dischi.

Il prossimo 20 novembre arriverà in home video la versione restaurata dello storico live dei Pink Floyd Delicate Sound of Thunder in un’edizione ricca di novità e chicche assolute. Il live sarà disponibile in Blu-ray, DVD, 2CD, triplo vinile e in un’edizione deluxe da 4 dischi.

Accanto allo storico live album e al film-concerto integrale (restaurato e rimontato da oltre 100 bobine di negativi originali in 35 mm e arricchito dall’audio 5.1 surround), incluso anche nel box-set The Later Years, tutte le edizioni conterranno anche un booklet fotografico da 24 pagine, mentre l’edizione da 4 dischi ne conterrà uno da 40 pagine, più i poster del tour e alcune rare cartoline. La versione da triplo vinile (da 180 grammi ciascuno) include anche 9 canzoni non presenti nella versione del 1988 dell’album, mentre quella da 2CD ne includerà 8 in più.

Ricordiamo che il film-concerto sarebbe dovuto uscire in sala nella sua versione restaurata in 4K il prossimo ottobre, ma l’uscita è stata rinviata a data da destinarsi da Nexo Digital.

Girato nell’agosto 1988 al Nassau Coliseum di Long Island, a New York, diretto da Wayne Isham e nominato ai Grammy, Pink Floyd. Delicate Sound of Thunder è stato digitalizzato in 4K e rimontato dalla pellicola originale del leggendario tour A Momentary Laps Of Reason, con audio rimasterizzato in Dolby Atmos. La versione restaurata del film concerto (2020) è stata realizzata a partire da oltre 100 bobine di negativi originali in 35 mm, accuratamente restaurati e digitalizzati in 4K e completamente rielaborati e aggiornati da Benny Trickett, sotto la direzione creativa di Aubrey Powell/Hipgnosis. Il suono è stato completamente remixato dai nastri multitraccia originali dallo storico ingegnere del suono dei Pink Floyd, Andy Jackson, con David Gilmour, assistito da Damon Iddins.

Tracklist