iosonouncane (2019)

Al Primavera Sound 2020 anche Iosonouncane e Lorenzo Senni

Iosonouncane, Lorenzo Senni e Lory D sono i tre italiani nella line-up del Primavera Sound 2020

C’è anche po’ di Italia nella line-up dell’edizione 2020 del Primavera Sound con i nomi di Iosonouncane, Lorenzo Senni e Lory D. Per Jacopo Incani, nome dietro al progetto Iosonouncane, un ritorno al festival dopo la prima volta nel 2017 nonché un ulteriore riconoscimento internazionale che segue a ruota l’enorme successo riscontrato dalle nostre parti con l’album DIE, uscito nel 2015 e diventato quasi un cult. Il cantautore sardo tornerà nel 2020 con IRA, il suo nuovo album: il disco verrà presentato in anteprima nel corso di sette concerti prima dell’effettiva uscita fisica (e digitale) del lavoro. Si partirà da Foligno il 28 marzo 2019, per poi proseguire con Milano, Mestre, Bologna, Torino, Napoli e, infine, Roma. E naturalmente le canzoni del nuovo lavoro arriveranno anche su uno dei palchi del Primavera Sound.

Lorenzo Senni, invece, è un’artista già ampiamente noto fuori dall’Italia: a incoronarlo, dopo i suoi primi lavori, è stato l’influente magazine londinese FACT, seguito dalle più importanti riviste di settore. La sua visione voyeuristica del rave – o di quello che è rimasto del movimento – e la forma “puntilistica” della trance sono ormai riconosciuti come elementi che hanno dato una ventata di novità alla produzione elettronica sperimentale. Non è un caso che Senni sia ormai presente nelle line-up dei più importanti festival del mondo. L’ultimo lavoro del producer romagnolo è il doppio singolo XAllegroX/The Shape of Trance To Come.

È un nome tutelare del clubbing anche quello di Lory D, icona della scena techno romana degli anni Novanta, anche lui inserito nel cartellone del festival.

Su Sentireascoltare, nella pagina dedicata al festival, trovate la line-up completa dell’edizione 2020 del festival catalano.

Tracklist
  • 1 Tanca
  • 2 Stormi
  • 3 Buio
  • 4 Carne
  • 5 Paesaggio
  • 6 Mandria
Iosonouncane
Die