Robert Pattinson è ufficialmente il nuovo Batman della Warner Bros

Le prime indiscrezioni sono state ufficialmente confermate solo oggi: dopo una serie di vari screen-test di cui sono stati protagonisti Robert Pattinson e Nicholas Hoult, Warner ha finalmente scelto il primo come nuovo Batman, che farà la sua prima apparizione in The Batman per la regia di Matt Reeves. Pattinson dovrebbe firmare a breve per tre film (la nuova trilogia sul Cavaliere Oscuro scritta e diretta da Reeves) e succedere quindi a Ben Affleck nel ruolo iconico del personaggio della DC Comics creato da Bob Kane.

Sebbene il grande pubblico lo identifichi spesso come volto della saga per teenager Twilight (e per aver partecipato a Harry Potter e il calice di fuoco), Pattinson negli ultimi anni si è distinto per le sue performance in svariati film d’autore; ha lavorato per David Cronenberg (Cosmopolis, Maps to the Stars), Werner Herzog (Queen of the Desert), James Gray (Civiltà perduta), i fratelli Safdie (Good Time) e Claire Denis (High Life), mentre tra non molto arriverà anche in The Lighthouse, opera seconda dell’apprezzato Robert Eggers, già presentato all’ultimo Festival di Cannes.

Affleck lascia quindi il ruolo dopo averlo ricoperto in Batman v Superman, Justice League e in un cameo in Suicide Squad.

31 Maggio 2019 di Davide Cantire
Precedente
“Shockwave” è il nuovo singolo di Liam Gallagher in arrivo tra una settimana “Shockwave” è il nuovo singolo di Liam Gallagher in arrivo tra una settimana
Successivo
“GLOW”. La terza stagione su Netflix ad agosto “GLOW”. La terza stagione su Netflix ad agosto

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite