Rocksteady: nuovo brano per i Bloody Beetroots [VIDEO]

Archiviato il tour con Death Crew 77, Bob Rifo riprende in mano il progetto Bloody Beetroots e lo fa rilasciando un nuovo brano.

Si chiama Rocksteady, arriva dopo il successo di Church Of Noise – brano in collaborazione con Dennis Lyxzén, storica voce degli svedesi Refused – ed è la prima release a nome Bloody Beetroots dai tempi dell'acclamato Romborama, datato ormai 2009. Un brano potente, che riesce a conciliare il garage-punk con la furia dell'electro house, senza snaturare lo stile che ha contraddistinto il progetto del musicista veneto.

Il tutto è accompagnato dal video girato da Wyatt Neumann: una galoppata nella Death Valley a bordo di una Camaro del 1980 a base di fiumi di birra, ragazze e fucili.

Prima di lasciarvi al clip vi ricordiamo che i Bloody Beetroots partiranno presto per un tour estivo, che toccherà l'Italia il 17 agosto al Cocoricò di Riccione.

Tracklist