Dai Sonic Youth ai National, NPR ritrasmette dodici anni di live al 9:30 Club di Washington

Riascoltiamoci in (web)radio i mitici concerti trasmessi dal 9:30 Club di Washington.

Dal 2005 al 2017, NPR (National Public Radio) ha trasmesso un gran numero di esibizioni live andate in scena al 9:30 Club di Washington, DC, storica location che nel 2018 Rolling Stone inserì tra le 10 migliori degli Stati Uniti per quanto attiene alla musica live e che l’anno scorso è stata nominata venue del decennio da VenuesNow per quanto riguarda i luoghi dalla capienza fino a 2mila spettatori.

Ora, in occasione del 40mo anniversario dello stesso 9:30, l’organizzazione indipendente no-profit comprendente oltre 900 stazioni radio statunitensi ha reso disponibili per l’ascolto sul proprio sito più di 100 concerti ivi tenutisi. Si va dal primo trasmesso, quello dei Bright Eyes risalente proprio al 2005, all’ultimo dei Tank and the Bangas, passando per quelli di Sonic Youth, Death Cab for Cutie, Yeah Yeah Yeahs, Arctic Monkeys, Sleater-Kinney, James Blake, Black Keys, National, Animal Collective, Wilco, The Raconteurs, Dinosaur Jr., Bon Iver, Sharon Van Etten e tantissimi altri. La lista completa delle performance è riportata da Consequence Of Sound. Si possono già ascoltare tutti i concerti e per ognuno di essi il link allo streaming audio è accompagnato da una breve scheda di presentazione.

NPR fu fondata per mezzo di un atto del Congresso americano nel 1970. Di recente – ricorda sempre COS – il presidente USA Trump ha proposto di azzerare entro il 2023 i fondi pubblici destinati alla Ong, anche se l’ultima parola in merito spetta sempre all’assemblea elettiva di Capitol Hill. Ricordiamo che sulle frequenze di NPR si possono vedere/ascoltare anche i concerti della serie Tiny Desk Concert, di cui su SA ci siamo occupati l’ultima volta proprio pochi giorni fa, per la performance degli Wire.

Tracklist