Dopo il successo di “Parasite” al cinema anche “Memorie di un assassino” di Bong Joon-ho

Academy Two distribuirà nelle sale italiane, a partire dal prossimo 13 febbraio, Memorie di un assassino, seconda regia di Bong Joon-ho, considerato uno dei migliori film sudcoreani degli anni 2000 e terzo maggiore incasso all’epoca della sua uscita casalinga (dopo Silmido e Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re). Inizialmente distribuito solo in home video in Italia (nel 2007), la pellicola – risalente al 2003 – arriverà finalmente nelle sale dopo il clamoroso successo internazionale di Parasite, l’ultimo film del regista vincitore della Palma d’Oro a Cannes, del Golden Globe come miglior film straniero, del SAG Award per il miglior cast e nominato a ben 6 Premi Oscar (incluso miglior film e regia).

Parasite sarà perfino riadattato a miniserie televisiva dal regista insieme a Adam McKay, e il progetto andrà in onda sull’americana HBO. Su queste pagine potete leggere la nostra recensione. Il film è presente anche nella nostra selezione dei migliori film del 2019. Di seguito il poster italiano di Memorie di un assassino.

22 Gennaio 2020 di Davide Cantire
Precedente
“The Elephant Man”. Torna nelle sale restaurato in 4K il film di David Lynch “The Elephant Man”. Torna nelle sale restaurato in 4K il film di David Lynch
Successivo
Dylan Dog reboot. Dal 30 gennaio in edicola “L’Alba Nera”, numero 401 e primo capitolo dell’“Era Recchioni” Dylan Dog reboot. Dal 30 gennaio in edicola “L’Alba Nera”, numero 401 e primo capitolo dell’“Era Recchioni”

recensione

artista

Altre notizie suggerite