Tame Impala. Streaming e recensione del nuovo album “The Slow Rush“

Ascolto e recensione del ritorno discografico dei Tame Impala a cinque anni da "Currents"

A cinque anni di distanza da Currents, tornano oggi i Tame Impala con il nuovo album The Slow Rush. Il quarto disco del gruppo guidato da Kevin Parker è stato registrato nel personale studio losangelino del frontman ma anche in quello di Fremantle, in Australia, città natale del musicista. L’ascolto in streaming del lavoro è disponibile nella nostra pagina album.

«Molti dei brani ruotano attorno al concetto dello scorrere del tempo – ha affermato Parker all’inizio del 2019 in un’intervista concessa al New York Times – momenti in cui sei in grado di vedere la tua vita passarti rapidamente davanti, di osservarla in modo nitido. Sono stato catturato da quest’idea del tempo che passa. C’è qualcosa di veramente entusiasmante in tutto ciò».

Sulle nostre pagine trovate anche la positiva recensione del disco a cura di Fernando Rennis.

Tracklist
  • 1 One More Year
  • 2 Istant Destiny
  • 3 Borderline
  • 4 Posthumous Forgiveness
  • 5 Breathe Deeper
  • 6 Tomorrow's Dust
  • 7 On Track
  • 8 Lost In Yesterday
  • 9 Is It True
  • 10 It Might Be Time
  • 11 Glimmer
  • 12 One More Hour
Tame Impala
The Slow Rush