“The Elephant Man”. Torna nelle sale restaurato in 4K il film di David Lynch

StudioCanal ha completato il restauro in 4K di "The Elephant Man", seconda regia di David Lynch che gli valse la sua prima candidatura come miglior regia ai Premi Oscar e altre sette nomination...

StudioCanal ha completato il restauro in 4K di The Elephant Man, seconda regia di David Lynch che gli valse la sua prima candidatura come miglior regia ai Premi Oscar e altre sette nomination. La pellicola contribuì a lanciare la carriera di Lynch a Hollywood, dato che fino ad allora era stato adocchiato solo nel circuito indipendente grazie al passaparola su Eraserhead, e gli spianò la strada verso gli Studios: arrivò un’offerta da George Lucas – poi respinta – per la regia de Il ritorno dello Jedi e, successivamente, quella per Dune (che tuttavia risultò un pesantissimo flop).

Uscito nel 1980, The Elephant Man, con un sensazionale John Hurt e Anthony Hopkins, tornerà nelle sale del Regno Unito il prossimo 13 marzo – in occasione del 40° anniversario – per poi arrivare anche in digitale, Blu-Ray e 4K UHD Collector’s Edition il 6 aprile successivo. Di seguito il trailer dell’edizione restaurata.

Proprio nel giorno del 74° compleanno di Lynch, Netflix ha distribuito sulla sua piattaforma il corto What Did Jack Do? mentre l’ottobre scorso il regista ha ritirato il suo Oscar onorario, assegnatogli dai membri dell’Academy a riconoscimento della carriera; ad accompagnarlo c’erano Laura Dern, Kyle MacLachlan e Isabella Rossellini. Su queste pagine potete leggere le recensioni di Velluto blu e INLAND EMPIRE, così come quella riservata alle stagioni classiche di Twin Peaks e i commenti sul revival Twin Peaks: The Return.

Tracklist