The Weeknd “Starboy” è al primo posto su Billboard, la nostra recensione

The Weeknd “Starboy” è al primo posto su Billboard, la recensione di Luca Roncoroni

Starboy, terza prova in studio di The Weeknd, ha conquistato la vetta della popolare classifica album di Billboard. Con 348,000 “copie” vendute/ascoltate in streaming, il disco si piazza, inoltre, in terza posizione tra quelli che quest’anno hanno ottenuto il maggior successo nella prima settimana dalla loro pubblicazione dietro a Views di Drake (1,04 milioni) e al Lemonade di Beyoncé (653,000).

L’album, che rappresenta il secondo primo posto ottenuto da Abel Tesfaye nella sua carriera (dopo Beauty Behind the Madness), è stato pubblicato lo scorso 25 novembre via XO/Republic Records ed è stato inizialmente disponibile via download e streaming. La copia fisica è stata distribuita in un secondo tempo, il 28 novembre, totalizzando, sempre nella prima settimana, 209,000 unità vendute. Su SA trovate la recensione del disco a firma Luca Roncoroni, che lo descrive come «massiccio e ben prodotto, che scorre e suona bene, e vanta diversi ottimi pezzi» anche se «il definitivo passo in più da The Weeknd anche stavolta sembra mancare».

Weeknd ha, inoltre, accompagnato l’uscita di Starboy con uno short film, Mania, un paio di videoclip (la title track e False Alarm) e l’annuncio di un tour mondiale in partenza a febbraio 2017 (di cui non sono attualmente previste date italiane – la più vicina è a Zurigo).

Tracklist
  • 1 Starboy (feat. Daft Punk)
  • 2 Party Monster
  • 3 False Alarm
  • 4 Reminder
  • 5 Rockin'
  • 6 Secrets
  • 7 True Colors
  • 8 Stargirl Interlude (feat. Lana Del Rey)
  • 9 Sidewalks (feat. Kendrick Lamar)
  • 10 Six Feet Under
  • 11 Love To Lay
  • 12 A Lonely Night
  • 13 Attention
  • 14 Ordinary Life
  • 15 Nothing Without You
  • 16 All I Know (feat. Future)
  • 17 Die For You
  • 18 I Feel It Coming (feat. Daft Punk)
The Weeknd
Starboy