Recensioni

8

Envane è fondamentalmente un omaggio alle radici del duo: l’hip hop. GOZ quarter, con i suoi bassi da ghetto blaster e i suoi scratch, ossequia infatti la più nota, ma anche la più celata, delle influenze autechriane. Latent quarter, brano filo-chiastic che si trasforma in una sorta di anthem per alieni, Laughing Quarter, techno frastagliata dall’impeto aphexiano e Drawn Quarter, la più ambientale del lotto, completano quello che è il miglior EP degli Autechre (e pure il più ballabile!?!).

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette