Recensioni

6

Da che mondo è mondo il feticismo in musica va di pari passo con l’ampliarsi del numero degli ascoltatori cui è destinato. Di esempi in questo senso ce ne sono a bizzeffe, a partire dai Beatles e dalla loro beatlemania fino ad arrivare agli istrionici Flaming Lips e, in generale, alla tendenza attuale a presentare un prodotto musicale nella maggiore varietà di formati possibile, compresi quelli destinati ai fan più danarosi e integerrimi. Dente non ha niente a che vedere con i baronetti inglesi né con Wayne Coyne e soci, eppure può vantare un pubblico disposto a seguirlo in ogni possibile elucubrazione su amore e dintorni. Una “base” che il musicista conosce come le sue tasche, abbastanza empatica da lasciarsi cullare da un romanticismo fatto di gesti piccoli ma significativi (del resto, se il sito ufficiale del musicista emiliano si trova all’indirizzo amodente.com, un motivo ci sarà).

Ecco quindi spiegata un’operazione come Cuore di pietra, cofanetto composto da un 45 giri in vinile e da alcuni disegni raffiguranti pietre preziose realizzati da Emanuela Savi. Ogni pietra fa il paio con una versione (in totale sono otto) dell’omonimo brano tratto dall’Io tra di noi del 2011 – un minuto circa di durata media ognuna – riarrangiata ispirandosi al minerale cui è intitolata. Passatempo o poco più per un artista che può permettersi l’azzardo, come confermano la stampa in sole cinquecento copie del disco e il fatto che sia venduto esclusivamente sul sito ufficiale; abbastanza curioso, comunque, per solleticare gli appetiti dei più affezionati cultori del Pevere, che al non troppo economico prezzo di diciotto euro potranno accaparrarsi l’oggetto in questione.

Scendere nello specifico delle versioni non avrebbe molto senso – anche per non rovinare la sorpresa a chi deciderà di acquistare il cofanetto -, come ci parrebbe superfluo giudicare un lavoro discografico che in realtà è poco più di un vezzo destinato esclusivamente allo zoccolo duro dei fan. Così si spiega la sufficienza “neutra” che troverete a fine testo.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette