• Feb
    01
    2010

Album
E42

Cantoberon

Add to Flipboard Magazine.

Gli ex Elettrojoyce arrivano alla terza uscita con Andrea Salvati alla voce al posto del fuoriuscito Filippo Gatti. Uomini celesti svela l’adagiarsi di un percorso che dall’incoraggiante TheAlbumPart1 del 2003 si assesta oggi su rispettosissime calibrature pop-new wave, laddove gli Interpol paiono rivisitare i fasti di culto del passato – e sono i momenti migliori (La strage delle illusioni con citazione C.C.C.P., Ricordami) – o scegliere strade sulle quali solo l’ispirazione delle singole tracce potrebbe affrancarli da una stanchezza altrimenti latente.

Così non accade, e sentori pasoliniani a parte (che emergono qua e là in modo un po’ didascalico: dalla copertina fino alle lucciole di Vuoi perderti? passando per Una vita violenta) gli E42 azzardano anche dinamismi Afghan Wigs (ancora Vuoi perderti?) e ricalchi Coldplay pre-Eno di ballad piano-voce e crescendo di chitarra (Per davvero). Purtroppo però non servono a far rimpiangere il gruppo originario, o almeno gli inizi sotto questa sigla.

16 Aprile 2010
Leggi tutto
Precedente
Express Festival @ Teatro Duse, 7 Aprile 2010 Express Festival @ Teatro Duse, 7 Aprile 2010
Successivo
Little Women – Throat Little Women – Throat

album

E42

Uomini celesti

artista

Altre notizie suggerite