• Gen
    28
    2013

Album

Universal

Add to Flipboard Magazine.

In attesa di un nuovo album, la Universal esce con una selezione tematica, curata personalmente dall’artista, in cui Elvis Costello sceglie quindici delle sue canzoni incluse in film o scritte apposta per il grande schermo.

La compilation offre uno sguardo al Costello noto e meno noto, edito e inedito (come Life Shrinks, scritta per The War of the Buttons ma mai usata), arrivando fino al 2011 con Sparkling Day, scritta per il film One Day con Anne Hathaway e Jim Sturgess e coprendo una trentina d’anni di carriera. Il cinema è sempre stato vicino all’artista inglese, visto che personalmente è apparso come attore per il cinema e la TV. Si va da Accidents Will Happen (E.T.) a Miracle Man (Il Padrino III), dal duetto con Jimmy Cliff (Seven Day Weekend, in Club Paradise) alla cover dei Kinks, Days, inclusa in Fino alla fine del mondo, dal rifacimento di She di Charles Aznavour apparso in Notting Hill, My Mood Swings in Il Grande Lebowsky fino alle partecipazioni attoriali in Straight To Hell – Dritti All’inferno di Alex Cox (A Town Called The Big Nothing) e Prison Song di Darnell Martin (Oh Well).

In sostanza, un’occasione per ripercorrere anni di carriera e godere ancora una volta del suo songwriting di classe.

29 Gennaio 2013
Leggi tutto
Precedente
Niagara – Otto Niagara – Otto
Successivo
Girls Names – The New Life Girls Names – The New Life

album

recensione

Elvis Costello

Elvis Costello & The Imposters – Momofuku (CD)

recensione

Elvis Costello

Secret, Profane and Sugarcane

artista

Altre notizie suggerite