• apr
    27
    2018

Album

Rocketta

Add to Flipboard Magazine.

Potremmo sintetizzare lo stile delle Ginger Bender – all’anagrafe, Alessandra di Toma e Jeanne Hadley – con due soli concetti: “ritmo” e “armonie vocali”. Da un lato un beat capace di cambiare pelle più volte anche nello stesso brano e con un piede in certi tribalismi africani (Otello) e uno nella Giamaica del raggae (Mentre dormivo, Blue Petit, This Song), grazie anche all’ottimo lavoro di Lorenzo Gasperoni alle percussioni e in sede di produzione artistica; dall’altro un’evidente fascinazione per certi incroci di voci in stile Trio Lescano o Quartetto Cetra (Anna non piangere) aggiornati a uno stile con qualche punto di contatto con il percorso di artiste come Meg.

Il disco d’esordio delle Ginger Bender è un lavoro originale e intrigante, in cui tutto sembra semplice e invece non lo è – andate a recuperarvi la cover della Che m’importa del mondo compresa in scaletta, un brano che è un morphing poliritmico continuo racchiuso in una ragnatela di percussioni e voci (e che voci!) affascinante – e dove si mescolano generi e input tra i più differenti, come accade ad esempio in una Five in bilico tra funk, disco music, jazz, scat e mille altre rifrazioni. E poi c’è quella splendida Cumbia nera che da sola vale tutto l’album, ficcante riflessione sui concetti di “bianco” e “nero” che non risparmia certe frecciate all’ipocrisia legata al nostro modo di guardare alle persone e ai fatti, incastrate su cadenze caraibiche da manuale.

Tieni accesa la luce è un disco con buone idee e che possiede una sua leggerezza negli arrangiamenti, nonostante l’evidente lavoro certosino in sede di produzione artistica. Un lavoro che idealmente mescola l’esperienza che Alessandra e Jeanne hanno collezionato come musiciste di strada in Spagna, Grecia e Finlandia e i loro studi all’Accademia Internazionale della Musica di Milano, prendendo il meglio da entrambi i mondi.

3 Maggio 2018
Leggi tutto
Precedente
Michele Bacci – dantemotivo – altoinferno
Successivo
Twin Shadow – Caer

album

artista

Altre notizie suggerite