• Set
    01
    2006

Album

Warp Records

Add to Flipboard Magazine.

In bilico tra i due poli, Yellow House – che segue Horn Of Plenty (il lavoro quasi in solo del probabile leader Droste) – suona come se gli Animal Collective avessero amato alla follia Robert Wyatt al posto di Vashti Bunyan, un grande merito ma anche un grande e pericoloso territorio di paragoni. Anche in questo caso il parallelo è tra una scrittura in puro american songbook e uno sviluppo armonico in presa diretta con la lezione folk anglosassone, un intreccio che dona ampio spazio all’intimità e al transito verso orchestrazioni di grande dignità e compostezza. Niente sfarzi, piuttosto un approccio molto Duemila, che si traduce in quel bilancino campagnolo di trasognatezza e ambientazione concreto-antiquaria che gli affezionati oramai conoscono
meglio dei recensori.

Non ci si stupisce pertanto nel trovare, tra le gaye anticherie, Final Fantasy dietro alle atmosfere noir, jazz e Est europee di Marla, come neppure una manciata di brani che pigliano tanto da Soft Machine II quanto da Dondestan non fanno che confermare la coerenza della direzione intrapresa (Little Brother). L’ovvio corollario è rappresentato dallo sviluppo psych di certe soluzioni (Cantral And Remote, Plans, Colorado), ma anche dal succoso ricorso al Sixties pop e all’atmosfera Campfire amata dagli animali di Baltimore County (un po’ a prezzemolo).

Yellow House deve il titolo alla casa della madre di Droste, dove l’album è stato composto e registrato la scorsa estate, certo fa un po’ Cocorosie come del resto c’è molto altro, Pet Sounds, persino del prog-folk Settanta o dell’ostinazione Akron/Family (On A Neck, On A Spit). Sotto la coltre degli special effects, c’è da potenziare un po’ la scrittura, ma già così siamo sul 6.5 e una canzone come Knife – tra manti soul, marmellate Sixties pop e, in coda, note antiche al piano – è già dalle parti del 7.0.

1 Settembre 2006
Leggi tutto
Precedente
Ike Yard – 1980-1982 Collected Ike Yard – 1980-1982 Collected
Successivo
Envy – Insomniac Doze Envy – Insomniac Doze

album

artista

Altre notizie suggerite