• Nov
    01
    2013

Album

Travelling Souls

Add to Flipboard Magazine.

Where We Belong è l’esordio di Joseph Martone & The Travelling Souls, formazione nata nel 2007 e capitanata dal suddetto musicista italo-americano assieme al produttore e polistrumentista Tom Aiezza. Un progetto che, forse anche per le stesse radici geografiche dei fondatori, si muove attorno ai ritmi caldi e sensuali della musica popolare partenopea, costruita ed arricchita sull’intreccio di elementi folk, blues e southern. Gli otto brani dell’album, infatti, prendono spunto dalla canzone mediterranea per arrivare a una proposta che mette insieme tanto il vecchio blues à la Tom Waits, quanto la dark ballad in aria Nick Cave, il classic folk del primo Dylan e la polvere tex-mex di Gomez e Calexico. Una serie di influenze che tuttavia non deve far pensare a questo album come ad un lungo elenco di citazioni e riferimenti: il merito maggiore di Martone e Aiezzo è infatti quello di aver saputo assimilare i propri ascolti fino a renderli personali, attraverso brani che, già dall’opening Show Me The Way, evidenziano una verve rock in grado di reggere onestamente il confronto con i nomi sopracitati.

Proseguendo con i cavernosi controcanti della successiva Monument Of Your History e nell’intro mariachi di Ego Sum (unica canzone in italiano del lotto), troviamo anche elementi desert e gospel, ad esempio in Once, uno degli episodi più convincenti, in cui riecheggia il ricordo di uno dei maggiori gruppi del folk-blues a marca nineties, gli Screaming Trees di Mark Lanegan, altra influenza importante nell’album, come mostra l’alt.country di Window. Ma c’è spazio anche per una marcetta pop-beatlesiana come Love e per una Shine On Me che si rivela come una completa rilettura e riscrittura di As I Sat Sadly By Her Side del già citato Cave, brano che chiude un debutto nel complesso convincente e ben riuscito dove non mancano qualità tecniche e buona convinzione, oltre ad una voce – quella di Martone – sicuramente interessante.

5 Novembre 2013
Leggi tutto
Precedente
Lady Gaga – ARTPOP Lady Gaga – ARTPOP
Successivo
Francesco Giannico & Zac Nelson – Les Nomades Paysages Francesco Giannico & Zac Nelson – Les Nomades Paysages

Altre notizie suggerite