• Dic
    01
    2010

Album

Seahorse Recordings

Add to Flipboard Magazine.

Fanno dieci anni più o meno che i Marlowe stanno sul pezzo, sbattendosi tra Caltanissetta e dovunque li porti la passione. Nel 2006 ebbi modo di recensire Mai perdonati per la rubrica dei demo, il loro secondo album autoprodotto in cd-r. Fu un bell'ascoltare quella specie di cantautorato rock dalle atmosfere cupe, benedetto dalla presenza di Marta Collica e Cesare Basile. Vedi un po' come vanno le cose, in questi anni di velocissima persistenza di modi e mode: ci sono voluti cinque anni per l'esordio "ufficiale" su etichetta Seahorse.

Fiumedinisi è il titolo, come il paese dove – nello studio Eye&Ear – è stato registrato, quasi a suggellare una complicità col territorio, a suggellare radici locali malgrado la inevitabile forza d'attrazione globale (il disco è stato mixato a Chicago). Undici tracce che testimoniano il tentativo – sostanzialmente riuscito – di approdare ad un ibrido tra il passo melmoso e grave di cui sopra (coi grovigli letterari e l'aura noir) e una foschia incandescente in bilico sullo shoegaze, più ammennicoli e trame angolose che pescano liberamente dall'alt-country agli ultimi sussulti dell'ormai redento post-rock. In sintesi, è una specie di indie-emo adulto e cinematico, che potrebbe mettere d'accordo i seguaci di Smog, Black Heart Procession e Mogwai, così come i reduci del verbo CSI e dei Marlene Kuntz "sonici".

C'è un finale magmatico in 2 Maggio che ammicca derive noise senza smarrire la rotta, ed è forse il momento migliore del disco. Molto buona anche la febbrile Devo tutto alla notte, così come Dei tuoi miracoli è tanto tesa quanto liberatoria, mentre In fondo alla gola convince grazie all'incedere da deserto metropolitano e all'ospitata di Angela Baraldi. C'è anche un tentativo in lingua inglese, The Last Day Swimming, che non spiace ma paga pegno ad una pronuncia un po' legnosa. A proposito di testi, Salvo Ladduca scrive e canta col taglio enigmatico/attonito d'un Panella tenebroso. Buona band, i Marlowe.

25 Dicembre 2010
Leggi tutto
Precedente
Dargen D’Amico – D’ (parte seconda) Dargen D’Amico – D’ (parte seconda)
Successivo
Tapso II – Tapso II Tapso II – Tapso II

album

artista

Altre notizie suggerite