• nov
    11
    2016

Album

131 Records

Add to Flipboard Magazine.

Arrivati all’undicesimo disco, i Matt Pond Pa dimostrano di avere ancora qualcosa da dire e, soprattutto, di farlo sempre a modo loro. L’indie-folk del collettivo di artisti che ruota attorno alla figura del songwriter Matt Pond è un campo vergine su cui coltivare il Bruce Springsteen più tradizionalista, atmosfere acustiche in stile Turin Brakes e un’ottima capacità di scrittura e arrangiamento grazie alla quale i brani pop riescono ad avere quasi un carattere cinematografico, evocando atmosfere e paesaggi diversi tra loro ma, a tratti, quasi palpabili. Winter Lives è un disco che potrebbe trarre in inganno: sì, c’è l’inverno, ma c’è anche tanto calore e tanta speranza. La stessa In Winter, con i suoi archi e fisarmoniche accompagnati dalle chitarre acustiche e da una ritmica morbida, introduce al meglio l’ascoltatore in un ambiente familiare, come se fuori nevicasse ma dentro il calore di un focolare infondesse ottimismo. La ballata A Candle And A Deck Of Cards così come la più ritmata The Glow o la cadenzata title-track dimostrano quanto la longevità della band sia costruita su solide basi.

Winter Lives è un album fondato sul contrasto tra l’accogliente sensazione di potersi rifugiare nelle proprie emozioni e la tragica necessità di fare i conti con sé stessi, col proprio passato e quello che si è diventati. Il nuovo album dei Matt Pond Pa è un piacevole ossimoro costruito sulla dolce malinconia del folk e l’energia del rock acustico, la cui sapiente mescola è, ormai, il marchio di fabbrica della band.

23 novembre 2016
Leggi tutto
Precedente
Soft Kill – Choke Soft Kill – Choke
Successivo
Shirley Collins – Lodestar Shirley Collins – Lodestar

album

artista

Altre notizie suggerite