• dic
    21
    2012

Album

Offset

Add to Flipboard Magazine.

L’acronimo che da il titolo all’album di Mirto Baliani sta ad indicare Thomas Edward Lawrence, ai più noto come Lawrence d’Arabia, convitato di pietra allo spettacolo teatrale di Fanny & Alexander e Tempo Reale di cui il presente vinile, rimasterizzato per l’occasione, è la controparte sonora.

Tante volte ci siamo esaltati per colonne sonore immaginarie, per soundtrack music priva di immagini, in cui cioè erano le composizioni a sollevare l’immaginazione dell’ascoltatore. Ora ci sembra giusto esaltarci per una quarantina di minuti suddivisi in quattro movimenti (Rivolta, Dubbio, Utopia e Attesa) in cui Baliani rende al meglio le, ipotizziamo evocative e fortemente significative, performances attoriali incentrate sulle vicende di un personaggio chiave del secolo scorso: archeologo, agente segreto, ufficiale britannico, scrittore, oltre che iniziatore della rivolta araba d’inizio 900 mai come in questo periodo di stringente attualità. Si veda, tanto per capirsi, anche il bel libro “Stella del mattino” che Wu Ming 4 dedicò alla ambigua figura dell’inglese qualche anno addietro.

Baliani ci mette molto del suo nell’intrecciare suoni e voci lontane di battaglia e preghiera, restituendo appieno le atmosfere della performance, piuttosto coinvolgente e straniante stando alle ottime critiche ricevute praticamente ovunque. E lo fa con una tavolozza di colori ben definita ma sapientemente fondando gli input in forme entusiasmanti. Che siano poliritmie afro, voci di tribù che si inseguono o suggestioni desertiche per immagini in movimento (Rivolta) o la voce lontana di un muezzin che cresce su tappeti onirici dal percussivismo ipnotico, montando fino a trasformarsi in una sorta di techno-trance al ralenti (Utopia), poco cambia.

T.E.L. è un disco di notevole bellezza e ricercatezza, che non solo fa aumentare in noi la voglia di assistere allo spettacolo, ma ci consegna un autore visionario il giusto, in equilibrio tra tradizione e avanguardia e dal gusto mai scontato. Tante lodi.

20 Gennaio 2013
Leggi tutto
Precedente
Craxi – Dentro I Battimenti Delle Rondini
Successivo
Fuzz Orchestra – Morire Per La Patria Fuzz Orchestra – Morire Per La Patria

album

artista

Altre notizie suggerite