• Feb
    01
    2012

Album

Seahorse Recordings

Add to Flipboard Magazine.

La musica dei livornesi Piccoli animali senza espressione è una fusione di generi ambiziosa ma non del tutto riuscita. Una formula che unisce alla complessità armonica del progressive la leggerezza dell'ambient, a una parte ritmica quasi del tutto elettronica un DNA fondamentalmente melodico. Il che, in termini più pratici, significa frequentare certe cadenze eteree à la Mango/Franco Battiato (Sei non sei, Pulviscoli), mascolinizzare Antonella Ruggiero (La soglia del dolore) ma anche riallacciarsi involontariamente al Lucio Battisti più sintetico prodotto da Greg Walsh in dischi come E' già. Un misto di teatralità e rimandi inaspettati, non ultimo il trip-hop che emerge da certe linee melodiche sospese.

In cabina di regia ci sono l'ex Virginiana Miller Andrea Fusario, Edoardo Bacchelli, Gianluca Pelleschi, Filippo Trombi e Luca Brunelli Felicetti: tutti musicisti esperti nei rispettivi campi (chitarra, synth, batteria, programming, basso la strumentazione) e in grado di sostenere una scrittura complessa e aulica. Sufficiente a donare credibilità al materiale ma non abbastanza a fuoco per garantirgli un un carattere specifico.

7 Febbraio 2012
Leggi tutto
Precedente
Drake – Take Care Drake – Take Care
Successivo
Edipo – Bacio Battaglia Edipo – Bacio Battaglia

Altre notizie suggerite