• giu
    01
    2007

Album

Rough Trade

Add to Flipboard Magazine.

Debut album per Victoria Bergsman, già nei The Concretes e ora nel progetto Taken By Trees con Bjorn Yttling e John Eriksson degli svedesi connazionali Peter, Bjorn e John, con i quali aveva già collaborato (sua la voce nella hit dell’anno scorso Young Folks).

Con un senso melodico spiccato e una voce caratterizzata, le ispirazioni della Bergsman sono da ricercare nel filk inglese, a cominciare da Nick Drake, tra quadretti acvustico-bucolici (Julia), che si abbeverano anche ai Beatles e parate d’archi (la strumentale Hour Pass Like Centuries), e in un indie-pop malinconico, tra liriche sofferte e spleen esistenziale. Altrove le ballad si traformano in filastrocche twee (l’acustica Sunshine Lady, l’arioso singolo Lost And Found con drum machine al seguito, che si appiccica come l’afa d’estate), in un alternarsi di luci e ombre, gioia  e malinconia che caratterizza l’album. Che ricorda in più di un’occasione il mood degli scozzesi Camera Obscura. Debutto interessante.

25 Giugno 2007
Leggi tutto
Precedente
Child Abuse – Child Abuse
Successivo
Monks (The) – Demo Tapes 1965 Monks (The) – Demo Tapes 1965

album

artista

Altre notizie suggerite