Libri
Crac Edizioni

Add to Flipboard Magazine.

I Diaframma sono uno dei gruppo più amati del rock indipendente italiano. Attivi dall’inizio degli anni ’80 (il primo singolo Pioggia/Illusione ottica è del 1982), non hanno mai smesso di cantare e suonare grazie alla spinta propulsiva e creativa del leader Federico Fiumani. Il loro è un successo per una nicchia selezionata di fan, che a differenza dei più blasonati e coevi Litfiba, segna un’esemplare parabola musicale della musica italiana senza compromessi con major o con produzioni costruite a tavolino con l’unico scopo di vendere.

La loro storia inizia nel sottobosco underground fiorentino. Negli anni ’80 animano la scena insieme al gruppo di Pelù, ai Neon e ai Pankow su sonorità affini allo stile dei Joy Division, per poi trovare una strada personale, che con gli anni ha fatto emergere uno sound unico e inimitabile. Il viaggio di Fiumani e soci (tra gli altri, si sono succeduti in formazione Nicola Vannini e Miro Sassolini alla voce, Riccardo Onori alla chitarra e Gianni Cicchi alla batteria) viene narrato cronologicamente nell’opera prima del giornalista musicale Valerio Spinosa con una minuziosa ricerca delle fonti: interviste, recensioni, dichiarazioni e citazioni dai testi sia cantati che scritti del frontman. Un lungo viaggio fatto di scoperte, di prove, di cadute e di risalite, fino al riconoscimento di Fiumani come uno dei più importanti musicisti del rock italiano, con il premio Ciampi nel 1995.

L’indipendenza di Fiumani è forse la caratteristica che emerge di più da questa biografia: il non essere mai sceso a compromessi con le major – alle volte, anche con scontri duri che hanno lasciato ferite molto profonde – per avere a disposizione una libertà incondizionata su quanto si andava di volta in volta a proporre. Un successo creato quindi “in perfetta solitudine” (come recita il titolo di un suo disco del 1990) ma oggi più che mai rivendicato anche dalle nuove generazioni, che nel 2008 hanno omaggiato il maestro con il disco/tributo Il dono. Il volume è adatto sia ai fan che agli amanti del rock italiano. Da leggere.

2 marzo 2017
Leggi tutto
Precedente
Une Passante – Seasonal Beast Une Passante – Seasonal Beast
Successivo
Big Whales – Bubble Blower Big Whales – Bubble Blower

libro

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

Altre notizie suggerite