Mac DeMarco nel video di “Whatever You Want” dei Crowded House

Crowded House. “Whatever You Want”, svegliasi con la paranoia di aver esagerato la sera prima

I Crowded House tornano a farsi sentire dopo 10 anni di silenzio discografico con un nuovo singolo intitolato Whatever You Want. Nel videoclip abbinato alla canzone troviamo protagonista Mac DeMarco. E per una canzone che parla di quei risvegli dominati da paure e paranoie dopo notti di bagordi non c’era miglior scelta per la parte. Cosa avrò fatto la sera precedente? C’è qualcosa di grave di cui dovrei ricordarmi?

Lo humour e lo svacco del personaggio voluto da Neil Finn per il clip sono ben interpretati dal songwriter statunitense, perfettamente a suo agio nel ruolo del 30enne schizofrenico che al risveglio, oltre a cercare di ricordare cosa sia successo la sera precedente, e ancora con i postumi di una bella sbronza, sente voci dei nani, papere e altri oggetti mentre si aggira per casa.

L’ultimo album della band neozelandese – Intriguer – risale al 2010, mentre DeMarco – recentemente comparso come featurer di Myd nel brano Moving Man –  è reduce dalla pubblicazione di Here Comes the Cowboy, quinto album uscito a maggio 2019 e recensito su queste pagine da Elena Raugei.