Nicolò Carnesi – Sportiva

Tutti i video di Nicolò Carnesi
Precedente
Run The Jewels – JU$T (ft. Pharrell Williams and Zack de la Rocha) Run The Jewels 4 - Run The Jewels – JU$T (ft. Pharrell Williams and Zack de la Rocha)
Successivo
Angel Olsen – Whole New Mess Angel Olsen - Angel Olsen – Whole New Mess

Info

Dopo Turisti d’appartamento e Borotalco, Sportiva è il terzo singolo estratto da Ho bisogno di dirti domani, il quarto album di Nicolò Carnesi uscito l’11 ottobre 2019 via Goodfellas/Porto Records. Arrivate a tre anni di distanza dal precedente Bellissima Noia, le dieci tracce che compongono l’ultimo disco del cantautore siciliano sono attraversate da uno stesso tema, ovvero la riflessione sul tempo.

«Per la mia generazione l’ansia è diventata una condizione quasi normale – scrive Carnesi nella nota stampa – dovuta all’impossibilità di intravedere una prospettiva, proiettarsi in avanti nel tempo, collocarsi in un futuro percepibile. Il tempo è quanto di più prezioso abbiamo e, nello stesso momento, ciò che più ci manca». Il disco dovrebbe essere in grado di rappresentare «una promessa di tempo nei confronti degli altri e anche di sé stesso, la voglia e la necessità di avere una prospettiva, un futuro, ma anche un presente che abbia una sua dimensione autentica».

Come scrive la nostra Beatrice Pagni nella sua recensione, passato, presente e futuro si incontrano e si scontrano in Ho bisogno di dirti domani. Il risultato è il ritratto intimista di «un mondo post-moderno, morbido e un po’ anarchico nella sua mancanza di sovrastrutture, capace di inaugurare una primavera di sprint cantautorale sincero e lontano dai soliti cliché, inanellando così una sfilza di riff accattivanti dal groove funky-disco di stampo sorrentiano, sempiterno e incapace di stancare».

Diretto con uno smartphone da Andrea Pulcini, il videoclip di Sportiva ha al centro quella «acrobata dei sentimenti» di cui parla il brano. Molto vicino all’estetica di un lyric video, il clip mescola le parole-chiave del singolo in sovrimpressione con l’immagine “ripetuta” di un’atleta avvolta dalla nebbia (simbolo della fluidità del tempo) e colta in varie fasi del suo allenamento.

Su SA, alla pagina dedicata, potete recuperare tutte le recensioni della discografia di Nicolò Carnesi, compresa quella di Bellissima noia e quella dell’album del 2014 Ho una galassia nell’armadio.

di Nicola Rakdej

Altre notizie suggerite