Public Enemy – State Of The Union (STFU) featuring DJ PREMIER

Tutti i video di Public Enemy, Dj Premier
Precedente
Alison Mosshart – Returning The Screw Alison Mosshart - Alison Mosshart – Returning The Screw
Successivo
Anderson .Paak – Lockdown Anderson .Paak - Anderson .Paak – Lockdown

Info

Dopo essersi divertiti con la farsa del finto licenziamento di Chuck D, i Public Enemy tornano sul campo di battaglia (in realtà più uniti che mai) con State of the Union (STFU). Il brano, prodotto da Dj Premier, accusa apertamente il presidente Trump di portare avanti una politica fascista.

Pubblicata in risposta ai fatti di Minneapolis e alle violente manifestazioni esplose dopo l’omicidio di George Floyd, la traccia è «un risoluto commentario sulla distruzione che l’attuale amministrazione ha portato al Paese – scrive la formazione nella nota – State of the Union (STFU) spiattella la verità in faccia al potere esortando i cittadini a combattere contro il razzismo, l’ingiustizia e l’oppressione attraverso il voto».

Diretto da David C. Snyder, il video che accompagna il brano mostra i “tre nemici pubblici” alle prese con un funk serrato e linee infuocate: «Il resto del pianeta è dalla nostra parte – dichiara Chuck D Ma non è sufficiente parlare di cambiamento. Devi far sentire la tua presenza e chiedere un cambiamento. La gente deve votare come se la loro vita dipendesse da questo, perché è realmente così».
di Massimo Onza

Altre notizie suggerite