Sleaford Mods. Still da "Nudge It" feat. Amy Taylor (2021). Regia: Eddie The Wheel

Sleaford Mods e Amy Taylor (Amyl and the Sniffers): il videoclip di “Nudge it”

Dopo Morky n Mindy e Shortcummings, Nudge It (feat. Amy Taylor) è il terzo brano estratto in anteprima da Spare Ribs, il sesto e nuovo album in studio degli Sleaford Mods in uscita il 15 gennaio 2021 via Rough Trade. Registrato a luglio 2020 in isolamento, in un blitz di tre settimane al JT Soar di Nottingham, il disco arriva a due anni di distanza dal precedente Eton Alive e a uno dalla raccolta All That Glue; al centro di quest’ultimo lavoro del duo inglese, la rabbia per il modo in cui il governo di Boris Johnson ha gestito l’intera emergenza per la pandemia («Le nostre vite sono sacrificabili per la maggior parte dei governi», dichiara Jason Williamson nel comunicato stampa).

A proposito del significato dietro Nudge It, singolo che gode della presenza di Taylor (dei punk australiani Amyl and the Sniffers), Williamson ha detto:

Immagina di avere delle opzioni limitate, di non essere sicuro di come te la caverai durante la settimana, di guardare fuori dalla finestra di un umido appartamento in cui non vuoi vivere e di vedere un gruppo di poser che fanno un servizio fotografico perchè “bell’architettura bro, percepiamo il tuo dolore”. I confini ridotti non sono una pantomima. Se non hai vissuto dentro questi confini, non usarli per diffondere le tue idee. Questo altera la realtà di coloro che la vivono davvero e il più delle volte ne seppellisce la creatività perchè viene inquinata dalla visione privilegiata di qualcun altro. Quindi fai attenzione ai networkers entusiasti, non accontentarti di un rimborso di 20 centesimi, respingili, fai scoppiare i poser. E non scusarti nemmeno con questi stronzi.
Jason Williamson

Diretto da Eddie The Wheel, il semplice videoclip di Nudge It vede gli Sleaford Mods e Amy Taylor parlare direttamente in camera, muovendosi per le strade di un quartiere deserto. Su SA potete recuperare la recensione del sopracitato Eton Alive (scritta da Stefano Pifferi) e quella della raccolta All That Glue firmata da Tommaso Iannini.