Esclusiva

Uncle Faust – Sugar Cables

Sugar Cables è un brano estratto dall’omonimo disco d’esordio degli Uncle Faust (i chitarristi Fabio Cerina e Raffaele Pilia, e il percussionista Antonio Pinna) uscito il 17 luglio 2020. Si tratta di una claustrofobia in salsa Suicide con le chitarre a fare da scenario, che si trasforma in una progressione prog-psichedelico-kraut-orientaleggiante tutta da ascoltare.

«Il lavoro – si legge nelle note stampa allegate – prodotto dall’etichetta sarda TiConZero in collaborazione con l’etichetta storica dell’undergroud italiano Wallace Records, si struttura in cinque composizioni, ed è stato suonato e registrato a Dolianova presso lo Spazio Homu, editato e missato da Raffaele Pilia presso l’OctoMobstudio, con il mastering di Enrico Sesselego».