Album

Ani DiFranco

Ani DiFranco – Revolutionary Love

29 Gennaio 2021 cantautori
Array

A tre anni da Binary e a uno dall’autobiografia No Walls and the Recurring Dream, Ani DiFranco torna il 29 gennaio 2021 su Righteous Babe con Revolutionary Love.

Il disco parla di portare l’energia dell’amore e della compassione al centro dei nostri rapporti sociali, di farne la forza motrice. Ha che fare con il trovarlo in noi e il rimanere curiosi, mostrare curiosità per i propri avversari invece di annientarli
Ani DiFranco

L’album – il 22esimo nella prolifica carriera della cantautrice statunitense – è stato ispirato da See No Stranger, «biografia e manifesto dell’amore rivoluzionario» scritto da Valarie Kaur. Tra gli ospiti troviamo Brad Cook, Phil Cook, Brevan Hampden, Matt Douglas, Yan Westerlund, Terence Higgins e Todd Sickafoose, quest’ultimi due sodali della live band della Di Franco. Ad anticiparlo, la title track, Do or Die e Contagious, tre morbidi assaggi dal sapore classico-cinematografico arrangiati su una base di chitarra acustica e arricchiti di misurati fraseggi d’archi e fiati, basso e batteria. Al canto troviamo il consueto registro tra soul, folk e r’n’b della cantautrice, poeta e attivista. Che è sempre un piacere ascoltare.

Su SA trovate la recensione di Binary, disco a cui ha collaborato anche Justin Vernon / Bon Iver.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Revolutionary Love
  • 2 Bad Dream
  • 3 Chloroform
  • 4 Contagious
  • 5 Do Or Die
  • 6 Station Identification
  • 7 Shrinking Violet
  • 8 Metropolis
  • 9 Simultaneously
  • 10 Confluence
  • 11 Crocus