Paul’s Boutique
Lug
25
1989

Beastie Boys

Paul’s Boutique

Capitol

RapHip hop
Precedente
Lioness: Hidden Treasures Amy Winehouse - Lioness: Hidden Treasures
Successivo
Roads to Judah Deafheaven - Roads to Judah

Info

In uscita il 25 luglio 1989 via Capitol, Paul’s Boutique è il secondo album dei Beastie Boys. Il disco, considerato da pubblico e critica il capolavoro del trio, è stato prodotto dai Dust Brothers con le registrazioni avvenute in larga parte nell’abitazione di Matt Dike. La particolarità dell’album deriva soprattutto da un utilizzo massiccio di samples, per un totale di 105 canzoni campionate, di cui 24 nella sola B-Boy Bouillabaisse. La copertina del disco è stata scattata nell’angolo tra le due vie newyorkesi di Rivington e Ludlow dal fotografo Jeremy Shatan.

di Daniele Rigoli

Altre notizie suggerite