Citizens of Boomtown
Mar
13
2020

Bob Geldof & The Boomtown Rats

Citizens of Boomtown

BMG

Rock
Precedente
Konx-om-Pax – Return To Cascada Konx-om-Pax - Konx-om-Pax – Return To Cascada
Successivo
Human Impact Human Impact - Human Impact

Info

Disponibile dal 13 marzo 2020 via BMG, Citizens of Boomtown è il settimo album in studio dei Boomtown Rats, a distanza di ben trentacinque anni dall’ultimo disco di inediti In the Long Grass. Dopo lo scioglimento nel 1986, che ha portato il leader Bob Geldof ad una carriera solista, i Boomtown Rats hanno deciso di riunirsi nel 2017 e questo Citizens of Boomtown è la conseguenza diretta di tale decisione. Accompagnato da un nuovo tour inglese e da un libro di memorie scritto da Geldof (Tales of Boomtown Glory, pubblicato da Faber music), questo loro ultimo lavoro anticiperà anche l’uscita di un film documentario diretto da Billy McGrath, amico storico della band di Dublino, che racconterà la parabola dei Rats: dagli inizi a Dun Laoghaire fino ai giorni nostri, passando per le battaglie punk, i successi, le vicende drammatiche e il Live Aid del 1985 (la loro ultima apparizione ufficiale negli anni Ottanta).

«Se vogliamo dirla tutta era arrivato il momento di riascoltare di nuovo QUEL rumore – ha dichiarato Geldof sui motivi per cui i membri della band avessero deciso di ritrovarsi – Ma l’ho capito soltanto quando ho sentito gli individui di questo gruppo ridare vita al loro specifico baccano. […] C’è tanto da dire nell’atmosfera febbrile dei giorni che stiamo vivendo. La gente dimentica che il nostro nome è ispirato a Woody Guthrie, il grande attivista musicale. Sono convinto che i Boomtown Rats abbiano sempre dimostrato che il rock’n’roll è una forma di attivismo musicale».

Il primo singolo in anteprima di Citizens Boomtown è Trash Glam Baby, brano rock reso disponibile per l’ascolto in streaming il 10 gennaio 2020 (ha anche un videoclip ufficiale pubblicato la settimana seguente).

di Nicola Rakdej

Altre notizie suggerite