The Astonishing
Gen
29
2016

Dream Theater

The Astonishing

Warner Music Group

RockMetal
array(0) { }
  • Descent of the Nomacs
  • Dystopian Overture
  • The Gift of Music
  • The Answer
  • A Better Life
  • A Savior in the Square
  • When Your Time Has Come
  • Act of Faythe
  • The Hovering Sojourn
  • Brother, Can You Hear Me?
  • A Life Left Behind
  • Ravenskill
  • Chosen
  • A Tempting Offer
  • Digital Discord
  • The X Aspect
  • A New Beginning
  • The Road to Revolution
  • The Road to Revolution
  • Moment of Betrayal
  • Heaven's Cove
  • Begin Again
  • The Path That Divides
  • Machine Chatter D
  • The Walking Shadow
  • My Last Farewell
  • Losing Faythe
  • Whispers on the Wind
  • Hymn of a Thousand Voices
  • Our New World
  • Power Down
  • Astonishing
Precedente
The Winstons The Winstons - The Winstons
Successivo
Kubrick Soulsavers - Kubrick

Info

In uscita il 29 gennaio 2016 via Warner, The Astonishing è il doppio concept album della prog-metal band Dream Theater.

Registrato ai Cove City Sound Studios di Glen Cove (New York), con la produzione di John Petrucci e l’aiuto dell’ingegnere del suono Richard Chycki (Aerosmith, Rush) e del leggendario arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra David Campbell, The Astonishing racconta, attraverso 34 tracce divise in 2 atti, la storia di un mondo distopico e neo-feudale. «È il posto perfetto per un Prescelto in grado di andare oltre il rumore di fondo e combattere un Impero definito dall’incessante ronzio di rumorose macchine e dall’illusione della salvezza portata da un blando conformismo», afferma il comunicato stampa.

The Astonishing esce a due anni da un album omonimo pubblicato nel 2013 che ha fatto guadagnare alla band la seconda nomination ai Grammy, scalare la classifica “Hard Rock Albums” di Billboard e raggiungere la posizione #7 nella Billboard 200.

Ad anticiparlo, il singolo The Gift Of Music, pubblicato in anteprima, assieme ad un’intervista esclusiva a John Petrucci, su RollingStone. La band presenterà dal vivo il disco per tre date consecutive al Teatro degli Arcimboldi di Milano dal 17 al 19 marzo 2016. Di seguito, lo streaming.

di Edoardo Bridda

Widget

Altre notizie suggerite