Futuro improvviso
Set
20
2019

Gianni Togni

Futuro improvviso

Acquarello Music

PopCantautori
Precedente
Rawmagna AAVV - Rawmagna
Successivo
Fire And Sea Machweo - Fire And Sea

Info

Esce il 20 settembre 2019 per Acquarello Futuro improvviso, il nuovo album di Gianni Togni. Dopo tre anni di lavoro in studio di registrazione, il cantautore romano di Luna «presenta il progetto discografico composto da 10 nuove canzoni di puro pop alternativo – così in cartella stampa -, immaginate con spirito libero e indipendente, fatte di poesia visiva e ricchezza sonora. L’autenticità originale fuori da ogni schema e moda del momento è la caratteristica di ogni canzone di Futuro improvviso».

«Amo il pop – scrive l’autore nella press – perché mi dà la possibilità di mischiare tanti e diversi tipi di scrittura, cosa difficile da fare quando si insegue un solo genere. E a questa sostanza regalare di volta in volta la forma, quindi sonorità e arrangiamento, che in quel determinato momento credo sia più giusta. E proprio sul pensiero che nell’arte la forma è anche sostanza si basa tutto il lavoro fatto in tre anni per le canzoni di Futuro Improvviso».

Sul vinile sono incise solo le 10 canzoni inedite, mentre nel CD (regalato insieme all’LP o venduto in modo indipendente) si aggiungono 4 versioni acustiche e 2 tracce strumentali inedite dal ritmo blues e con giochi armonici di chitarra. La grafica è a cura di Federico Romanazzo.

di Marco Braggion

Altre notizie suggerite