Sun And Violence
Apr
04
2015

Heroin In Tahiti

Sun And Violence

Boring Machines

Psychfreak_weird
array(0) { }
  • A01. Salting Carthago
  • A02. 500 Cells
  • A03. Absit Omen
  • B04. Black Market
  • B05. Wireless Telegraphy Mirage
  • B06. Zatlath Aithas
  • B07. Spinalonga
  • C08. Arena 2
  • C09. Continuous Monument
  • D10. Elba
  • D11. Superdavoli
  • D12. Costa Concordia
Precedente
Il bar del mondo Gianni Togni - Il bar del mondo
Successivo
I Don’t Like Shit, I Don’t Go Outside Earl Sweatshirt - I Don’t Like Shit, I Don’t Go Outside

Info

In uscita il 4 aprile 2015 via Boring Machine, Sun And Violence è il nuovo doppio album degli Heroin In Tahiti.

«Idealmente si tratta di una versione in technicolor della cassetta Canicola uscita per NO=FI Recordings a testimonianza di una loro installazione sonora a Roma», afferma la press release. «Sorgente ed ispirazione del disco sono il folklore italiano ed il lavoro dell’etnomusicologo Diego Carpitella, svolto nel Sud Italia negli anni ’50. Per queste tracce, Heroin in Tahiti mette da parte l’approccio freak della precedente release in favore di una sequenza quasi-prog di danze folk-psichedeliche, tarantelle spaziali, chitarre westernate, grida dai mercati rionali ed un omaggio al naufragio della Costa Concordia in stile Joe Meek. Un viaggio epico negli abissi della psiche mediterranea».

Ad anticiparlo, lo streaming del brano Black Market.

di Edoardo Bridda

Widget

Altre notizie suggerite