Album

Jlin

Jlin – Dark Energy

23 Marzo 2015 juke_footwork

In uscita il 23 marzo 2015, Dark Energy è l’esordio sulla lunga distanza della footwork producer Jlin. Originaria di Gary, una cittadina a 40 chilometri dalla downtown di Chicago, la producer si è fatta conoscere già nel 2011 partecipando al secondo volume di Bang & Works. Erotic Heat, una delle due tracce proposte in quella compilation, viene qui riproposta assieme ad altre 10 composizioni originali fortemente basate sul ritmo e su sample unicamente catturati da voci prese da videogiochi (in particolare i vocioni di Tekken e Mortal Combat) e dalla televisione.

Al contrario dell’ecletismo e del fare testosteronico dei colleghi maschi come Rp Boo, Dj Rashad, Dj Roc o Traxman, la producer taglia corto su funky e soul (non campiona da altri dischi), lascia correre misuratamente i bassi e si concentra su un’idea di circolarità sempre sul filo tra oppressione e rivalsa facendo largo uso di un cut’n’paste di “fanfare” della cultura hip hop e grime, e concentrandosi sulla manipolazione vocale e del linguaggio (in particolare, esotico). Nondimeno, il suo stile sembra una versione footwork di certo grime strumentale. Ospite del disco Holly Herndon nel brano Expand.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati