Album

Johnny Jewel

Digital Rain

26 Gennaio 2018 pop wave 80s

A distanza di neanche un anno dalla pubblicazione di Windswept, album che lungo il 2017 è orbitato attorno alla colonna sonora del revival di Twin Peaks (e di fatto ne conteneva alcuni estratti), Jonny Jewel, che a settembre 2017  aveva dichiarato di aver registrato circa 57 ore di musica inedita proprio per la serie tv creata da David Lynch e Mark Frost, pubblica il nuovo album solista Digital Rain. Il disco, registrato a Joshua Tree e missato a Los Angeles, è in uscita il 26 gennaio 2018 attraverso la sua label personale Italians Do It Better. «I wanted to make a record without drums, without lyrics, vague in form. Each track morphing and eclipsing the next like the ever-changing movement of clouds obscuring the moon», ha dichiarato il musicista.

Nel frattempo, del seguito di Kill For Love, Dear Tommy, annunciato nel 2014, mai pubblicato – e la cui versione originale è stata distrutta in seguito ad un incidente quasi mortale accaduto al musicista a Natale 2015 nelle Hawaii – e attualmente (?) in fase di ri-registrazione e completamento, non abbiamo ancora aggiornamenti. Su SA potete leggere le recensioni dei dischi finora pubblicati dal producer e musicista statunitense. Di seguito l’ascolto della title track, accompagnato da un videoclip diretto da Daniel Fickle che richiama l’immaginario di Enter The Void di Gaspar Noé ma anche del “solito” Blade Runner.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Digital Rain
  • 2 Black Pyramid
  • 3 The City of Roses
  • 4 Double Exposure
  • 5 The Runner
  • 6 Air Museum
  • 7 Monsoon
  • 8 Magma
  • 9 What If?
  • 10 The Windscreen
  • 11 Mirror Image 12 Liquid Lucite
  • 12 Aerosol
  • 13 Ship of Theseus
  • 14 La Ville de Neige
  • 15 Seven Corners
  • 16 Cellophane
  • 17 Pulsations
  • 18 Houston

I più ascoltati