Album

Kesha

Kesha – High Road

31 Gennaio 2020 pop dance-pop synthpop hiphop
RCA

Kesha ha annunciato l’uscita del suo quarto album in studio. Il disco, che s’intitola High Road è in uscita il 31 gennaio 2020 su RCA ed è stato prodotto dalla stessa artista insieme a Jeff Bhasker e Ryan Lewis.

Il primo estratto dal lavoro è stato il singolo Raising Hell, diffuso il 24 ottobre e con il feat. del rapper Big Freedia, a cui è seguito My Own Dance, condiviso circa un mese dopo, e il terzo singolo Resentment, che ha visto la partecipazione dei cantautori statunitensi Sturgill Simpson e Wrabel (quest’ultimo figura come ospite anche nel brano BFF, oltre che come co-autore nella maggior parte dei pezzi del disco), e soprattutto del fondatore e principale autore dei mitici Beach Boys, Brian Wilson (i link ai videoclip dei tre brani sono riportati alla fine del presente articolo. La tracklist, con i nomi dei feat. laddove presenti, è invece riportata in testa al pezzo).

Così Kesha ha commentato la collaborazione: «Brian Wilson è uno dei miei eroi musicali, così quando mi ha detto che avrebbe collaborato con me ho vissuto uno dei momenti più belli della mia carriera. Poi ho chiamato Sturgill, che rispetto e ammiro tantissimo, e il mio carissimo amico Wrabel; e così ne è venuto fuori, più che un altro brano da inserire nell’album, un vero e proprio sogno».

Ecco a seguire il video di Raising Hell:

Ecco invece il clip di My Own Dance:

A seguire, infine, il video di Resentment, girato semplicemente con uno smartphone:

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Tonight
  • 2 My Own Dance
  • 3 Raising Hell (featuring Big Freedia)
  • 4 High Road
  • 5 Shadow
  • 6 Honey
  • 7 Cowboy Blues
  • 8 Resentment (featuring Brian Wilson, Sturgill Simpson, and Wrabel)
  • 9 Little Bit of Love
  • 10 Birthday Suit
  • 11 Kinky (featuring Ke$ha)
  • 12 The Potato Song (Cuz I Want To)
  • 13 BFF (featuring Wrabel)
  • 14 Father Daughter Dance
  • 15 Chasing Thunder

I più ascoltati