Album

Lutto Lento

LEGENDO

5 Febbraio 2021 elettronica experimental
Array

A tre anni di distanza dal suo primo, austero LP per l’etichetta Where To Now? Dark Secret World (2017), il produttore e sound designer polacco Lubomir Grzelak, in arte Lutto Lento, si dice pronto ad esplorare il proprio «quirkier side». LEGENDO, in uscita per Haunter Records a febbraio 2021, documenta questo processo di camaleontica “apertura”, unendo a field recording, mastodontiche composizioni per synth e astrazioni elettroacustiche di matrice folk, un approccio sampledelico dai risvolti tanto inquietanti quanto esilaranti.

Al disco partecipano anche il vocalist John Glacier, il chitarrista Adam Repucha (assieme a Grzelak nell’inquietante brano di reminiscenze Coil Skarby Sezamu, ispirato al quadro con lo stesso nome del pittore polacco Stanislaw Wyspiański) e Katarzyna Karpowicz, alle prese con lo strumento giapponese koto nel primo, lungo estratto Horned Heart, un vertiginoso esperimento di defamiliarizzazione transgenere (qui si sente forte e chiara la passione di Grzelak per l’hip-hop) che sembra commentarsi da sé nel sample di Janet Jackson che compare al minuto 4:15: «This is sick!».

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Intro
  • 2 Mortal Fools
  • 3 Excerpt
  • 4 Skarby Sezamu feat. Adam Repucha
  • 5 POND (live)
  • 6 Iskiereczka
  • 7 Wheel
  • 8 Horned Heart feat. Katarzyna Karpowicz
  • 9 Angels feat. John Glacier
  • 10 Untitled
  • 11 Fern Flowers

I più ascoltati