Album

Hamid Drake

Chi

22 Febbraio 2019 impro jazz

Esce il 22 febbraio 2019 per RareNoise Recors Chi, primo disco del trio jazz formato dal sassofonista Dave Liebman e dai due percussionisti Adam Rudolph e Hamid Drake. Il disco è la registrazione di una lunga sessione di improvvisiazione avvenuta una sera di primavera al The Stone presso la New School di New York City.

Rudolph e Drake hanno già lavorato insieme e condiviso i palchi con Don Cherry, Yusef Lateef, Fred Anderson, Pharoah Sanders e Hassan Hakmoun, oltre che nei rispettivi ensemble: «Siamo cresciuti condividendo la stessa ricerca, studiando non solo la storia delle diverse tradizioni musicali, ma anche la cosmologia e le pratiche spirituali che stanno dietro a tali tradizioni, alimentando un comune percorso di ricerca ed espressivo, uno scambio che si è sempre rinvigorito nel tempo» spiega Drake.

Liebman ha invece conosciuto Rudolph durante un’altra session allo Stone nel 2016, e il gruppo si è trasformato in un trio con il percussionista giapponese Tatsuya Nakatani e ha dato vita all’album The Unknowable uscito nel febbraio 2018 su RareNoise: «La batteria è sempre stata un punto focale per me, più ce n’è meglio è. In questo caso mi sono girato e vedendo cosa questi due ragazzi avevano sistemato dietro di me mi sono sentito come su un set di Hollywood. Se ti piazzi in mezzo a tutto quel ritmo finirai sicuramente col suonare qualcosa di avventuroso e molto diverso dal solito».

Il set di strumenti presente nel disco è composto da kongas, djembe e Tarija, così come da una varietà di altri strumenti a percussione e dal liuto Gnawa a tre corde per Rudolph, mentre Drake ha arricchito la sua batteria con un possente tamburo a cornice e un imponente set di percussioni. Il primo estratto disponibile per l’ascolto di seguito è per il brano Becoming.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Becoming
  • 2 Flux
  • 3 Continuum
  • 4 Formless Form
  • 5 Emergence
  • 6 Whir

I più ascoltati