Album

Lo Stato Sociale

L’Italia peggiore

2 Giugno 2014 cantautori indie post-punk spokenword_reading

A due anni dal fortunato Turisti della democrazia torna il quintetto bolognese con un album composito, che ripropone il gruppo nel ruolo di coscienza sarcastica degli anni Dieci. Tra gli ospiti, Piotta, Max Collini e Caterina Guzzanti.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Senza macchine che vadano a fuoco
  • 2 C’eravamo tanto sbagliati
  • 3 La musica non è una cosa seria
  • 4 Questo è un grande paese
  • 5 Piccoli incendiari non crescono
  • 6 Il sulografo e la principessa ballerina
  • 7 Forse più tardi un mango adesso
  • 8 La rivoluzione non passerà in tv
  • 9 Te per canzone una scritto ho
  • 10 Io, te e Carlo Marx
  • 11 Amore dozzinale
  • 12 Istant classic
  • 13 In due è amore, in tre è una festa
  • 14 Linea 30

I più ascoltati