Deluderti
mar
30
2018
Precedente
1:4″/XLR Jack Cannon - 1:4″/XLR
Successivo
Signore se esistessi non sentirei più il ritmo orrendo del pensiero che si avvita Lady Ubuntu - Signore se esistessi non sentirei più il ritmo orrendo del pensiero che si avvita

Info

In uscita il 30 marzo via La Tempesta, Deluderti è il terzo album di Maria Antonietta dopo l’omonimo esordio prodotto da Brunori Sas (2012) e il successore Sassi (e la rielaborazione di quest’ultimo Maria Antonietta Loves Chewingum).

Il disco è stato prodotto dalla stessa cantante e da Giovanni Imparato, in arte Colombre, con alcuni brani ad avvalersi del lavoro di Tommaso Colliva e Fabio Grande (quest’ultimo anche autore del missaggio). Ad anticiparlo, il brano che dà nome al disco, descritto dalla musicista pesarese con queste parole: «Quante volte per compiacere gli altri, per accaparrarsi amore e approvazione cambiamo le nostre parole, smussiamo i nostri atti? Quante volte per non deludere le aspettative, spesso anche le nostre, non semplifichiamo quello che pensiamo, non lo edulcoriamo, non sacrifichiamo la nostra complessità? La tentazione anche per me spesso è forte ma in questa vita non si assomiglia mai ad una linea di contorno e anche se sarebbe molto più facile esistere in una forma semplice non si può farlo, io non riesco perlomeno. E se tutte le cose che sono a volte non potranno che deluderti, ti deluderò con una certa soddisfazione e forse anche con un sorriso sulle labbra, perché permettersi di deludere è un atto di coraggio e un atto di fiducia per arrivare al quale si lavora una vita intera».

A supporto dell’album ci sarà anche un tour in partenza ad aprile 2018. Tutti i dettagli nella sezione concerti dedicata a Maria Antonietta. Il 2 marzo viene condiviso il videoclip del primo singolo, Pesci.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite