Album

Om Unit

Torchlight, Vol. 3

21 Ottobre 2016 elettronica

Pubblicato il 21 ottobre 2016, Torchlight, Vol. 3 è il terzo volume di una serie di pubblicazioni iniziate a luglio del 2015 con le quali Om Unit ha inteso sperimentare ed esplorare nuove idee nell’intorno dei generi tra dubstep, jungle e d’n’b. Disponibile via Bandcamp, ma anche in vinile in tiratura limitata sempre tramite la piattaforma digitale, il nuovo EP continua lungo le linee di un sound smarcato dagli steccati all’interno dei quali la stampa aveva catalogato il lavoro del producer (una sorta di ibrido tra footwork e jungle). La prima traccia si apre con una colonna sonora immaginaria con la leggenda Dj Krust (Full Cycle, Reprazent) ai synth e Jim Coles ai ritmi. Krust è un baluardo della d’n’b bristoliana, e la sua ricerca sui limiti del genere dalla fine degli anni Novanta ha esercitato un’influenza dichiarata su Jim Coles che dura fino ad oggi. Le restanti quattro tracce si muovono lungo una direzione coerente e meditativa, con Fuzzd An Soup ad indagare il doppio binario tra voci sminuzzate e ritmi incalzanti, e The Mirror a rappresentare il commiato conclusivo tra tentazioni acid, cinematica 80s, colorate scale sintetiche e una jungle dinoccolata.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati