The Triad
mag
20
2016

Pantha Du Prince

The Triad

Rough Trade

Elettronica
array(0) { }
  • The Winter Hymn (feat. Queens)
  • You What? Euphoria!
  • Frau im Mond, Sterne Laufen
  • In An Open Space (feat. Queens)
  • Chasing Vapour Trails (feat. Joachi...
  • Lichterschmaus
  • Dream Yourself Awake
  • Lions Love (feat. Joachim)
  • Islands In The Sky
  • Wallflower for Pale Saints
  •  
  •  
Precedente
Meridian Evan Caminiti - Meridian
Successivo
All Kinds Of You Ryley Walker - All Kinds Of You

Info

In uscita il 20 maggio 2016, The Triad segna il ritorno discografico del techno producer tedesco Pantha Du Prince a tre anni da Pantha Du Prince & The Bell Laboratory e a sei da Black Noise, di fatto il suo ultimo album in solo.

«Black Noise aveva molto a che fare con la solitudine di una piccola stanza a Berlino nella quale ho composto la musica di quel disco», ha affermato Hendrik Weber. «The Triad, al contrario, apre le strutture a modalità umane dell’interazione, non a modalità digitali d’interazione. Non ha a che fare con Facebook, piuttosto è un trovarsi assieme e fare delle jam. Con questo disco ho voluto levar via la polvere digitale che ci circonda».

Ad anticiparlo, il 12” The Winter Hymn EP e un videoclip del suo brano omonimo. Il clip, diretto dallo stesso Pantha Du Prince, che è anche protagonista, lo vede mascherato asssieme alla “triade”, un gruppo di musicisti che comprende Scott Mou (Queens) e Bendik Kjeldsberg della Bell Laboratory, e una danzatrice alle prese con mosse di danza rituali e psichedeliche. Segue un secondo clip con protagonisti sempre i tre musicisti, In An Open Space.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite