Beneath The Eyrie
Set
13
2019

Pixies

Beneath The Eyrie

BMG

RockIndieNoise
array(0) { }
  • In the Arms of Mrs Mark of Cain
  • On Graveyard Hill
  • Catfish Kate
  • This Is My Fate
  • Ready for Love
  • Silver Bullet
  • Long Rider
  • Los Surfers Muertos
  • St. Nazaire
  • Bird of Prey
  • Daniel Boone
  • Death Horizon
Precedente
Undercurrent Friendship - Undercurrent
Successivo
Cut Through Kythira - Cut Through

Info

I Pixies hanno annunciato l’uscita del loro nuovo album, prevista per il 13 settembre 2019 e che rappresenta per loro l’esordio per l’etichetta Infectious/BMG. Il titolo del disco, anticipato dai singoli/videoclip On Graveyard Hill e Catfish Kate, è Beneath The Eyrie, e nella nota stampa l’opera – composta da 12 brani – viene descritta come «viscerale, musicalmente cinematografica, surreale, ma allo stesso tempo familiare e anche un po’ inquietante».

Korda Marshall, SVP di BMG, ha detto: «Non sono molte le band che possono affermare di aver davvero cambiato la musica. I Pixies però sono una di quelle e con questo nuovo meraviglioso album continuano a farlo. Siamo orgogliosi e onorati di averli nel roster Infectious/BMG e non vediamo l’ora di lavorare con loro in futuro». Prodotto da Tom Dalgety, nominato ai Grammy Awards e al lavoro in passato con Ghost, Royal Blood e su Head Carrier degli stessi Pixies, Beneath the Eyrie è stato scritto nel 2018 e registrato a dicembre dello stesso anno ai Dreamland Recording Studios vicino Woodstock. In un momento di pausa fuori dallo studio, che nel 1986 era St. John’s Church, David ha notato su un albero un nido d’aquila (che in inglese si traduce con eyrie), da qui il titolo dell’album Beneath the Eyrie.

Ma non è tutto. Durante le registrazioni dell’album, i Pixies hanno deciso di documentare tutto quello che succedeva in studio in un podcast di 12 episodi intitolato It’s a Pixies Podcast, disponibile dal 27 giugno 2019. su Apple, Spotify, Acast, Stitcher, Google e altre piattaforme di podcast. La band di Black Francis ha condiviso nei giorni scorsi una serie di brevi teaser contenenti nuova musica. Del 31 maggio 2019 è stato quello propedeutico con il domandone retorico “ready?”, mentre rispettivamente del 1 giugno e del 2 giugno quelli più recenti.

di Valerio Di Marco

Widget

Altre notizie suggerite