Album

Nils Frahm

Screws

4 Dicembre 2012 ambient classica

Quinto album solista del pianista di stanza a Berlino Nils Frahm, Screws lavora in sottrazione, senza picchi dinamici né strizzate d’occhio all’ascoltatore mainstream.

Ispirato da un incidente personale del musicista che gli ha impedito l’uso di un pollice,l’album è un dialogo interiore di nove brani (per nove dita) che rischiano però a volte di passare in sottofondo, data l’intimità e la delicatezza con cui non vogliono emergere.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 You
  • 2 Do
  • 3 Re
  • 4 Mi
  • 5 Fa
  • 6 Sol
  • 7 La
  • 8 Si
  • 9 Me

I più ascoltati