Spencer Sings The Hits
Nov
02
2018

Jon Spencer

Spencer Sings The Hits

In The Red Records

RockGarage rock
Precedente
Take Me With You Anthony Naples - Take Me With You
Successivo
Queen of Golden Dogs Vessel - Queen of Golden Dogs

Info

Pubblicato il 2 novembre 2018, Spencer Sings The Hits è il disco che segna il ritorno solista del Jon della Blues Explosion, dei Boss Hog, Heavy Trash e non ultimi naturalmente Pussy Galore. Registrate al Key Club Recording studio di Benton Harbor (Michigan) sotto la supervisione di Bill Skibbe (lo stesso dove sono stati in precedenza registrati i lavori della Blues Explosion e tra l’altro anche l’ultimo Boss Hog Brood X), le Hits recitate dal titolo sono 12 garage song dalla durata media di 2:30 per 32 compatti minuti che inneggiano alla “rock’n’roll rebellion” nell’era della post-verità e delle fake news.

Ad accompagnare il cantante chitarrista, in tour (di spalla ai Melvins) per promuovere il disco assieme a Bob Bert (quando qualche anno fa i ruoli sarebbero senz’altro stati invertiti), una band di tutto rispetto composta da Sam Coomes (metà dei Quasi, già negli Heatmeiser di Elliott Smith) al basso e al synth e M. Sord alla batteria. Ovvio che i paragoni con il famoso trio scattino spontanei, ma non è il caso di insistere in questa direzione, la Blues Explosion non si tocca, ma i pezzi – fate conto dell’r’n’b dei 60s sparato contro un muro di gomma fatto di lamiere no wave e sporcizia newyorchese assortita – ci sono, come anche tutte le sfumature dello Spencer sound di sempre, sci-fi e fumettologia horror compresa.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite