Midnight
giu
07
2019

Stef Chura

Midnight

Saddle Creek

PopCantautoriRockIndie
array(0) { }
  • All I Do Is Lie
  • Scream
  • Degrees
  • Method Man
  • Trumbull
  • Jumpin’ Jack
  • Sincerely Yours
  • 3D Girl
  • Sweet Sweet Midnight
  • Love Song
  • They’ll Never
  • Eyes Without a Face
Precedente
Stunning Luxury Snapped Ankles - Stunning Luxury
Successivo
Rosie Love Trap - Rosie

Info

A distanza di anni dall’esordio Messes, Stef Chura – band ma anche il nome della frontwoman – torna il 7 giugno 2019 con il secondo album Midnight, che ne segna l’esordio su Saddle Creek. Anche questo disco si muove tra ricordi ’90s, alternative e attitudine DIY/lo-fi, la differenza è che a produrlo c’è Will Toledo dei Car Seat Headrest. E’ grazie a lui che «possiede questa profondità e sound particolare», assicura Chura nella press.

Ad anticiparlo, Method Man, una lancinante garage jam condotta con piglio arty tra tensioni, rilascii, partenze e ripartenze, stomp e overdrive. Fate conto Karen O catapultata in un polveroso garage con il catalogo Touch & Go appeso al muro. La sua voce – assicura – è più in chiaro rispetto alla prova precedente: «molto in Masses era testualmente intellegibile e questo mi scoccia un po’ ora come ora». «Con quest’album ho voluto essere più chiara e ascoltabile, in una molteplicità di modi… …di solito mi trovo in situazioni in cui sento di non poter dire (quello che penso) o mi pento di non averlo detto – specifica – ho questa connessione spirituale con molte persone, soprattutto donne, che le hanno attraversate».

di Daniele Rigoli

Widget

Altre notizie suggerite