Music for Claire Denis’ High Life
Apr
05
2019

Stuart A Staples

Music for Claire Denis’ High Life

City Slang

Colonna sonora
Precedente
Big Bad Giggs - Big Bad
Successivo
Cosmotronic Remixed Cosmo - Cosmotronic Remixed

Info

A breve distanza da Arrythmia del 2018 (recensito su SA da Valentina Zona), Stuart A. Staples continua la collaborazione con la regista francese Claire Denis, precedentemente riassunta in un album antologico (Claire Denis Film Scores 1996-2009) del 2011 a nome Tindersticks.

Il cantante del gruppo inglese ha composto una nuova colonna sonora per il lungometraggio di fantascienza High Life, in uscita sugli schermi nella primavera del 2019, che vede come protagonisti Robert Pattinson e Juliette Binoche.

La genesi del disco (che esce per City Slang il 5 aprile 2019) viene descritta dal musicista in una nota stampa: «la maggior parte della musica per High Life è stata composta prima dell’inizio delle riprese; avevo iniziato a parlarne con Claire già dal 2012. Avevo molte idee da esplorare e ho apprezzato la lungimiranza di Claire e dei produttori nell’offrirmi il supporto e l’incoraggiamento per concludere il lavoro. Ho collaborato come al solito con Dan McKinna, Neil Fraser e Earl Harvin e ho tenuto delle sessioni di registrazione sperimentali con David Coulter, Thomas Bloch, David Okumu, Julian Siegel, Seb Rochford e i BBC singers: è da qui che è nato lo scheletro del disco.

Mi sono avvicinato alla lavorazione dell’album con l’idea di creare una specie di musica casuale, che esiste nel vuoto – come le costellazioni – una struttura nascosta ai musicisti di cui non avessero la minima idea di come potesse essere eseguita. Ho usato per la prima volta questo modus operandi per il cortometraggio Contact, del 2014, dove ciascuna parte veniva suonata con un inizio casuale: il risultato creava dei movimenti  e delle relazioni random. Anche qui ho lavorato usando la stessa metodologia; è come se i musicisti avessero lavorato ‘nell’oscurità’».

Il primo brano condiviso – che potete ascoltare di seguito – viene suonato dai Tindersticks e cantato da Robert Pattison, si intitola Willow ed è stato scelto per la scena finale del film. Per gli amanti delle rarità, verrà stampato in un’edizione limitata a 7” in occasione del Record Store Day 2019.

di Marco Braggion

Widget

Altre notizie suggerite