From My House To Your House
Giu
30
2020

The Alien Cormorant & Cecilia Miradoli

From My House To Your House

Autoprodotto

WaveDream
array(0) { }
  • It Is Not Tomorrow Yet
  • Life Is On Pause
  • Every Five Minutes
  • Resto Sveglia
  • Night Comes
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente
ALL WE ARE – Providence All We Are - ALL WE ARE – Providence
Successivo
Shackleton & Zimpel – Primal Forms Shackleton - Shackleton & Zimpel – Primal Forms

Info

From My House To Your House è l’EP in collaborazione tra il musicista e produttore scozzese The Alien Cormorant, pseudonimo di Alan Cormack (già negli Spare Snare), e la songwriter e cantante italiana Cecilia Miradoli, componente del duo PINHDAR. Nato e sviluppato a distanza durante il recente lockdown imposto dall’emergenza causata dal COVDID-19, il lavoro racchiude cinque brani tra dream pop e dark wave. L’EP è in uscita il 30 giugno 2020 su tutte le piattaforme digitali, ma è stato reso disponibile in download su Bandcamp dal 5 giugno, con proventi devoluti in beneficenza alla Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano e alla Dundee Foodbank in Scozia.

Cecilia Miradoli racconta: «Lo spazio si contrae mentre le nostre menti si espandono, producendo immagini e suoni: inventare, rispetto a prima, è un atto ancora più libero. Il mio lato oscuro emerge, parlando di solitudine e disperazione malinconica, mescolandosi alla paura senza rinunciare a una luce di speranza. Scrivere dei testi mentre senti il suono delle ambulanze all’esterno, oppure comporre una melodia mentre l’unica porzione di cielo blu che ti è permesso vedere è quella attraverso gli edifici fuori dalla tua finestra, descrive l’umore in cui mi trovavo mentre stavo lavorando sulla musica di The Alien Cormorant. Musica che mi arrivava da un Paese diverso, da una casa diversa…  vivendo, però, lo stesso drammatico momento storico».

The Alien Cormorant aggiunge: «Ci sono vari temi che emergono nelle nostre canzoni, ma i principali sono la rabbia e la speranza. Suppongo che siano reazioni universali alla pandemia, indipendentemente dalle appartenenze geografiche. Per noi è stato facile collaborare a distanza: sarà perché condividiamo la passione per Portishead, Nico ed Ennio Morricone, così come per Kubrick e Kafka, oltre che la stessa visione della vita e della politica internazionale. Sebbene questi strani tempi abbiano posto delle restrizioni a ciò che classifichiamo come normalità, c’è molto più tempo per riflettere ed essere creativi. Questa collaborazione ha fatto da colonna sonora alle mie giornate nel corso dell’ultimo mese e mi ha portato conforto. Mi auguro che l’ascoltatore possa provare altrettanto».

Dall’EP sono estratti tre singoli, accompagnati dai relativi video It Is Not Tomorrow Yet , Life Is On Pause e Resto Sveglia, quest’ultimo presentato in anteprima esclusiva su SENTIREASCOLTARE.

di editore

Altre notizie suggerite