Ivy Tripp
Apr
07
2015
Precedente
Canciari patruni ‘un è L’ bittà Salvo Ruolo - Canciari patruni ‘un è L’ bittà
Successivo
Its Always Places Like This Egyptrixx - Its Always Places Like This

Info

In uscita il 7 aprile 2015, Ivy Tripp è il terzo album della rocker Katie Crutchfield, in arte Waxahatchee. Il disco, successore di Cerulean Salt (2013), vede la produzione della stessa artista e di Kyle Gilbride e Keith Spencer.

«Il titolo del disco è un termine che ho inventato io per i ventenni, trentenni e quarantenni di oggi senza prospettive o direzioni, a cui manca il rispetto per i nostri genitori e nonni. Questa la mia visione: se Cerulean Salt è un solido, Ivy Tripp è un gas. Negli ultimi due anni la mia vita è cambiata molto, ed è stata dura metabolizzare le emozioni più che scrivere le canzoni… …credo che il tema principale del disco sia imparare a restare fermi quando il terreno è instabile, ricordare a noi stessi di avere il controllo sulle situazioni anche nel momento in cui sembrano ingestibili, o semplicemente essere consapevoli nei momenti di profonda confusione o tristezza, imparando a percepire le emozioni e a crescere a partire da quelle. Ho sentito qualcuno dire che devi ‘essere il cambiamento che vuoi vedere‘. Voglio solo essere il tipo di musicista che voglio vedere nel mondo, e voglio presentarmi in un modo che rifletta tutto ciò“.

Ad anticipare il disco, lo streaming di Air, condiviso per lo streaming via Soundcloud l’8 gennaio seguito da Under A Rock. Il 30 marzo NME condivide l’anteprima full streaming del disco (di seguito nel widget).

di Daniele Rigoli

Widget

Altre notizie suggerite