Album

Zenker Brothers

Zenker Brothers – Cosmic Transmission

15 Ottobre 2020 elettronica

Cinque anni dopo l’acclamato debutto sulla lunga distanza (Immersion) gli Zenker Brothers tornano con un secondo album, Cosmic Immersion, in uscita il 15 ottobre 2020. Il disco non poteva che vedere la luce sulla loro Ilian Tape, etichetta che sin dall’alba degli anni ’10 ha improntato una precisa idea di techno imbevuta nel broken beat e nell’ambient, ricevendo plausi a destra e a manca, anche dagli insospettabili, vedi un Marcel Dettmann  – ideale alter ego della coppia, più muscolare e zero filosofie di contorno – che identifica l’archivio come il vero suono identificativo di Monaco. La stessa label che ospita ormai da tempo gli italiani Stenny e Andrea, punte di diamante del roster, che tra novembre e aprile si sono ripresentati con due nuovi album (rispettivamente Upsurge e Ritorno).

Tra navicelle spaziali e riferimenti a questa infausta annata, il duo racconta nella breve nota stampa di  una ricerca dello spiraglio di luce e speranza in tempi bui. Non tracciamo particolari sinestesie tra parole e suono, ma poco importa, carne al fuoco ce n’è comunque. Dicevamo il suono di Monaco, d’accordo, ma in questo Cosmic Immersion c’è anche parecchia Gran Bretagna. Dalla dancehall al ralenti di Who’s In Controll alla danza funerea di Intense Incense (se fosse stata firmata Akkord non ce ne saremmo accorti), passando per fantasmini bristoliani che bazzicano dalle parti di un Luke Vibert (Transcending Well), gli Zenker mettono sul piatto una certa passione per l’effettistica dub su una longitudine simile a quella di Skee Mask, un altro Ilian Tape hero. Tuttavia, dove quest’ultimo pone marcatamente gli accenti sui continuum e su una prospettiva techno comunque vada ballabile (intendiamoci, certamente non al Clorophilla), stavolta i due prediligono una narrativa più astratta ed atmosferica, sicuramente coerente con le logiche di un presente senza club – e in tal senso negli accordi di One For All presi di soppiatto all’house c’è forse da leggere un certo sarcasmo – ma che potrebbe aprire in futuro interessanti scorci nella legacy della label e dei progetti della coppia.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 When Nothing Is Safe
  • 2 Who's In Control
  • 3 Intense Incense
  • 4 Natural Connection
  • 5 Sphere Force
  • 6 Divided Society
  • 7 Transforming Well
  • 8 One For All
  • 9 Reset
  • 10 Let Loose
  • 11 Transcending

I più ascoltati